Siamo un’équipe di psicologhe e psicoterapeute che, forti della loro differenza di modello clinico, si sono incontrate con l’obiettivo di confrontarsi e costruire insieme nuovi percorsi di cura.

I nostri approcci terapeutici sono: l’arteterapia, la biosistemica, la Gestalt, l’interattivo cognitivo, lo psicodramma moreniano, la psicoterapia psicoanalitica dell’infanzia – modello Tavistock – e la terapia psicodinamica breve. Proprio nella diversità di formazione, e contemporaneamente mosse dalla medesima passione relativa alle questioni di genere, abbiamo costituito il Centro di Psicologia, Psicoterapia e Studi di Genere e fondato Iside Antiviolenza.

Il Centro di Psicologia, Psicoterapia e Studi di Genere nasce dall’esigenza di creare un luogo attento alle problematiche psicologiche e sociali, con uno sguardo privilegiato all’universo femminile, in cui promuovere una cultura del benessere e della salute in ogni fase della vita.

Iside Antiviolenza è specializzata nella costruzione di nuove piattaforme ed azioni di contrasto alla violenza sulle donne ed i minori allo scopo di promuovere un processo di empowerment territoriale.

Crediamo che una costante integrazione tra l’attività clinica e l’attività di ricerca sia una modalità operativa di crescita e di formazione.
Pensiamo infine che le politiche di sensibilizzazione e prevenzione possano creare dei cambiamenti culturali che, in modo circolare, sostengano l’individuo nella sua complessità.