Mercatino all’interno dell’evento “APPESE A UN FILO: Idee di parità”, Noale (VE)
Abbiamo trascorso la giornata dell’8 marzo 2015 con il nostro stand in piazzetta dal Maistro. Con una piccola donazione molte persone hanno ricevuto un sacchetto di riso proveniente da un’antica azienda agricola pavese e sostenuto i progetti “Iside Antiviolenza”.

Oblò Sguardi sulle realtà tra cinema e fumetti. Rassegna di docu-film e graphic novel, Padova
Nella serata del 2 marzo 2015 dedicata a “Corpi Differenti” abbiamo preso parte all’iniziativa raccontando il nostro lavoro di contrasto alla violenza di genere e di cura dei corpi (e non solo) delle donne.

One billion Rising Revolution,  Noale (VE).
L’evento fa parte di un’azione nazionale e globale che nella giornata del 14 Febbraio 2015 ha deciso di mobilitare, coinvolgere, risvegliare e unire persone di tutto il mondo per porre fine alla violenza sulle donne. L’iniziativa è stata organizzata mediante la collaborazione di alcune associazioni e gruppi del territorio – con il patrocinio dell’Assessorato alle Pari Opportunità Comune di Noale – che hanno testimoniato, sotto la Torre dell’Orologio della città, il loro operato e detto un forte “no” alla violenza contro le donne. Anche noi eravamo presenti con lo Sportello “Sonia”. Insieme abbiamo danzato per la libertà delle donne sulla coreografia “Break The Chain”.

Dacci una mano contro la violenza sulle donne 2014, Venezia
Happening contro la violenza sulle donne.
In collaborazione con Lush – Fresh Handmade Cosmetics – abbiamo organizzato all’interno del punto vendita Lush di Venezia due eventi di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere.
Grazie alla preziosissima collaborazione dei commessi abbiamo coinvolto i/le clienti del negozio in alcune performance, piccoli gesti per non rimanere in silenzio davanti alle violenze su donne e minori. In molti hanno acquistando la crema Charity Pot, sostenendo così le attività dello “Spazio Iside Antiviolenza”.

Partner Progetto “Me3_Potenzialmente IO”
Il progetto “Me3_potenzialmente IO” è frutto della collaborazione tra il Soroptimist International Club di Venezia, l’Istituto di Istruzione Professionale per i servizi e per l’eno-gastronomia “Andrea Barbarigo” e la cooperativa sociale Iside – Centro di Psicologia, Psicoterapia e Studi di genere.
Il progetto nasce come iniziativa a sostegno di giovani ragazze e ragazzi nella fase delicata di passaggio dall’adolescenza all’età adulta, con l’obiettivo di fornire loro strumenti per l’accrescimento dell’ autostima personale e di orientamento al mondo del lavoro.