ISIDE ANTIVIOLENZA ADERISCE ALLO SCIOPERO GLOBALE NON UNA DI MENO 8 MARZO 2017


  • Cell. 335 1742149 tel/fax 0418503793
Book Tickets

ISIDE ANTIVIOLENZA ADERISCE ALLO SCIOPERO GLOBALE NON UNA DI MENO 8 MARZO 2017!
RAGGIUNGICI MERCOLEDì 8 MARZO  h. 14.00 SUL PONTE DEGLI SCALZI  

Il coordinamento “NON UNA DI MENO” che riunisce la rete “Io decido” formata da collettivi, associazioni e cooperative di donne, l’UDI e la rete dei Centri Antiviolenza DIRE, chiede l’adesione alle forme di sciopero nazionale previste per la giornata dell’8 marzo 2017.
NON UNA DI MENO ha costruito una grande mobilitazione nazionale dello scorso 26/27 novembre 2016 che ha visto scendere in piazza più di 200.000 persone che hanno manifestato contro la violenza sulle donne. La manifestazione ha ribadito che la violenza contro le donne è un problema strutturale e culturale delle nostre società e agisce in ogni amibito della nostra vita. IL 4/5 febbraio a Bologna, più di mille donne hanno continuato il lavoro su 8 tavoli tematici che hanno dato vita agli otto punti per l’otto marzo (in https://nonunadimeno.wordpress.com/portfolio/tavoli-tematici/) .
NON UNA DI MENO ha accolto l’appello delle donne argentine Niunamenos che ha già raccolto l’adesione di oltre 22 Paesi per la costruzione di uno SCIOPERO INTERNAZIONALE DELLE DONNE PER IL PROSSIMO 8 MARZO al grido di “ Se le nostre vite non valgono, non produciamo”.
L’8 marzo sciopereremo anche in Italia. A 100 anni dall’8 marzo 1917, torneremo in strada in tutto il mondo, a protestare e a scioperare contro ogni forma di violenza sulle donne. Lo sciopero coinvolgerà lavoratrici dipendenti, precarie, autonome, intermittenti, disoccupate, studentesse e casalinghe.
Su richiesta di Non Una di Meno lo sciopero generale di 24 ore è stato proclamato ufficialmente da diverse realtà del sindacalismo di base. Questo significa che nelle 24 ore del giorno 8 marzo tutte le lavoratrici del pubblico impiego e del privato possono scioperare perché esiste la copertura sindacale generale.
ISIDEANTIVIOLENZA sta organizzando, insieme a studenti, lavoratrici e spazi sociali, una mobilitazione in Laguna per la giornata dell’8 marzo.

Invitiamo tutte e tutti a raggiungerci mercoledì 8 marzo alle h 14.00 sul ponte degli Scalzi, per un presidio rumoroso e comunicativo in cui incontrarci, ri-conoscerci e confrontarci.

Promuoviamo, inoltre, azioni per rendere visibile lo sciopero:
· Durante tutta la giornata vestiti di nero e fucsia
· Indossa la matrioska prima dell’8 e il giorno stesso
· Sciopera dai lavori di cura, dal lavoro domestico,da tutte quelle attività che ogni giorno ti senti costretta a fare in quanto donna, o in base al ruolo di genere in cui ti senti costretta/o
· Appendi al balcone la scritta “8 marzo sciopero internazionale delle donne, Io sciopero”
· Fatti una foto di lancio e di sostegno allo sciopero e pubblicala su FB: @NONUNADIMENO
· Cambia l’immagine del tuo profilo con quella di una Matrioska di Nonunadimeno che potrai trovare nel blog di Nonunadimeno

Per informazioni e aggiornamenti:
FB: centro antiviolenza iside
www.isidecoop.com
FB: non una di meno
www.nonunadimeno.wordpress.com