Borse lavoro per le donne del Centro Antiviolenza Estia

Il centro antiviolenza Estia fornisce quotidianamente risposte concrete ai bisogni delle donne vittime di violenza offrendo loro colloqui di accoglienza, ascolto e lavoro di rete con i servizi del territorio, consulenza psicologica, consulenza legale, gruppi di auto-aiuto.
Dalla nostra esperienza emerge l’importanza di garantire un buon percorso di sostegno psicologico
per prevenire il rischio di recidiva ed avviare nuovi percorsi di aiuto per le donne e i/le loro figli/e.
L’inserimento lavorativo, cardine indispensabile per aprire la porta all’indipendenza e ricostruire l’autostima insieme al senso di auto-efficacia e adeguatezza, è uno dei problemi che le operatrici dei centri si trovano ad affrontare
Grazie ai fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese il Centro Antiviolenza riuscirà ad attivare due percorsi di inserimento lavorativo per donne vittime di violenza.
L’articolazione delle borse lavoro è strutturata per dare risposte ai bisogni delle donne che vivono situazioni di particolare disagio socio-economico e relazionale, con l’obiettivo principale di offrire loro l’opportunità di rientrare nel mondo del lavoro e di costruire una nuova autonomia economica.

logook

Book your tickets

In questo sito vengono utilizzati i cookie

Per favore conferma, se accetti i nostri cookie di tracciamento. È inoltre possibile rifiutare il tracciamento, in modo da poter continuare a visitare il nostro sito Web senza alcun dato inviato a servizi di terzi.